Prelievo barre di armatura metallica

prelievo barre armatura metallica ingegneria clemente engineering
prelievo delle barre di armatura
Indagine strutturaledi tipo distruttivo per la verifica delle condizioni dell'acciaio

Verificare lo stato del cemento armato tramite il prelievo barre di armatura

Clemente Engineering effettua indagini strutturali mediante prelievo delle barre di armatura metallica per verificare le caratteristiche di resistenza e l’eventuale stato di deperimento dell’acciaio.

Come si procede

Le fasi operative del prelievo dei provini di acciaio sono:

  • ispezione pacometrica per individuare la collocazione degli elementi metallici
  • scopertura della barra da prelevare mediante scalpello o martello demolitore
  • saldatura della barra sostitutiva
  • taglio e asportazione del campione destinato al laboratorio di analisi
prelievo barre armatura ingegneria clemente engineering

prelievo barra da cemento armato

I prelievi di barre si effettuano segnatamente nelle zone meno sollecitate dell’elemento strutturale e calcolando la lunghezza del campione necessario in base al diametro delle barre di armatura.

Si tratta di una prova distruttiva necessaria per conoscere e garantire il livello di sicurezza delle strutture in cemento armato.

Il monitoraggio della capacità di resistenza alla trazione e ad altre sollecitazioni da parte degli elementi metallici contribuisce quindi a offrire un quadro completo e definitivo degli interventi necessari al consolidamento strutturale di un fabbricato.

I test sui provini metallici hanno luogo in Laboratori con Autorizzazione Ministeriale e consistono in prove di trazione e di piegamento necessarie per la determinazione delle caratteristiche meccaniche degli acciai quali la tensione di snervamento e la tensione di rottura e l’allungamento percentuale a rottura.

Per informazioni sulle indagini strutturali e per richiedere un preventivo contatta Clemente Engineering